fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Cva Energie: attenti a possibili raggiri

Cva Energie segnala di aver ricevuto segnalazioni di telefonate ricevute da utenti da parte di soggetti che si qualificano come incaricati di CVA e comunica che non sono effettuate da propri addetti o incaricati.

«Qualunque sia il pretesto utilizzato da chi chiama (presunti errori di fatturazione, possibili sconti sul valore dell’energia, offerte in scadenza da rinnovare), lo scopo di queste telefonate è quello di indurre il cliente a fornire i propri dati personali e di fornitura riportati in bolletta – chiarisce la società energetica in una nota -. Vogliamo sottolineare che, qualora già clienti di CVA Energie, abbiamo già tutti i dati che vengono chiesti e quindi non è necessario fornirli. Ipotizziamo che la richiesta sia volta ad ottenere le informazioni utili per poi effettuare, attraverso un raggiro, il passaggio ad un altro fornitore di energia elettrica a condizioni non chiare».

Gli operatori del Call Center di Cva Energie lavorano soprattutto sulle chiamate in entrata da parte dei Clienti: «In caso di campagne commerciali che prevedano anche telefonate agli utenti, è nella nostra etica presentarci sempre con estrema chiarezza e trasparenza, dichiarando fin da subito le specifiche finalità della chiamata. Inoltre, le nostre campagne sono sempre annunciate con anticipo sul nostro sito web e sui media locali».

Prima di fornire telefonicamente qualsiasi dato, Cva Energie invita tutti i clienti a verificare la veridicità dell’identità di chi sta chiamando, contattando il Servizio Clienti di CVA ENERGIE al numero verde 800 99 89 44 oppure scrivendo tramite Whatsapp al numero 324 8611111 o via e-mail.

© 2020 All rights reserved.