fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Rinviata la V centenaria di Oropa ma, il 30 agosto, ci sarà un gesto

La celebrazione della V Centenaria Incoronazione della Vergine Nera di Oropa avrà luogo secondo modalità e in una data diverse da quelle previste e dettate dalla ricorrenza centenaria.

Il 30 agosto 2020, infatti, sarà celebrato in Santuario un gesto che significherà il rinnovarsi della devozione e della gratitudine a Maria, Regina di Oropa. Sarà un gesto che, rispettando la data centenaria, ribadirà una tradizione cara ai Biellesi e a tutti i devoti del Santuario. Esso si svolgerà secondo modi e tempi che saranno comunicati al più presto e comunque in piena ottemperanza alle disposizioni di sicurezza vigenti in quel momento.

La celebrazione solenne della V Centenaria Incoronazione della Vergine Nera avrà invece luogo, a Oropa, secondo le modalità che erano in corso di progettazione e organizzazione, quando le condizioni dettate dalla gravissima emergenza permetteranno il pieno, sicuro e corale concorso del popolo dei fedeli, e quindi, auspicabilmente, nell’estate del 2021.

La decisione è stata presa dal Vescovo di Biella alla luce della valutazione essenzialmente pastorale di tutti gli aspetti, organizzativi e no, coinvolti in un evento così significativo per tutta la comunità Biellese.

La prosecuzione del cammino verso la celebrazione della V Incoronazione comporta che tutti gli organismi e le attività in programma o in gestazione nell’ambito di tale percorso saranno prolungati, declinandosi in un arco temporale più ampio. Si citano anzitutto il Comitato Oropa 2020 e le iniziative rivolte ai giovani come In Alto, a Casa, l’opera di carità collegata al bando Seminare Comunità 2.0, gli eventi culturali e artistici, le attività di carattere pastorale: queste e tutte le altre iniziative, a livello diocesano, di zona e in Santuario, saranno opportunamente rimodulate. Lo stesso accadrà per tutti gli aspetti logistici e organizzativi legati sia al gesto del 30 agosto sia alla celebrazione dell’Incoronazione vera e propria.

Prosegue l’opera di realizzazione delle Corone e continua la confezione del Manto della Misericordia; per quest’ultimo, prevenendo eventuali richieste, si conferma che non è possibile riaprire i termini di invio dei pezzi di stoffa.

© 2020 All rights reserved.