fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Nasce il Comitato territoriale per aiuto e controllo sul Protocollo coronavirus

Confindustria Sezione edili, CNA, Confartigianato, Fenealuil, Filcacisl, Filleacgil e Savt Costruzioni hanno sottoscritto – mercoledì 13 maggio 2020 – l’accordo per la costituzione del Comitato Territoriale per l’applicazione e la verifica del Protocollo condiviso di regolamentazione per il contrasto alla diffusione del Covid-19 nei cantieri.

I firmatari, con la collaborazione dell’Ente Paritetico Edile e il sistema RLST, hanno convenuto per la costituzione di un Comitato Territoriale unico al servizio di tutte le imprese, attraverso la bilateralità.

Il Comitato supporterà le imprese, in particolare, nell’applicazione del Protocollo del 24 aprile 2020 e nell’adozione delle linee guida elaborate dalla CNCPT e, più in generale, nell’approfondimento delle tematiche relative alla sicurezza, attivandosi per una capillare formazione/informazione, in materia di sicurezza connessa al Covid-19, per i lavoratori e per  le figure impegnate nell’adozione delle procedure e dei protocolli. Attraverso l’Ente Paritetico Edile, contribuirà alla formazione delle aziende del comparto e alla verifica della corretta applicazione delle misure di cui al Protocollo anti Covid-19.

I firmatari chiederanno alla Prefettura la costituzione di un tavolo permanente, con la partecipazione del Dipartimento Prevenzione sui luoghi di lavoro dell’Usl Valle d’Aosta, dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, dell’Inail e dei committenti firmatari il Protocollo del 24 aprile 2020 presenti in Valle d’Aosta.

© 2020 All rights reserved.