fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Nuova ordinanza per la riapertura delle attività produttive e sportive

Nella tarda serata di domenica 17 maggio 2020, il presidente della Regione autonoma Valle d’Aosta ha firmato l’Ordinanza n. 207 con la quale revoca la 201 e 203 e dispone la riapertura progressiva di una serie di attività in Valle d’Aosta, rimaste chiuse durante tutto il periodo di lockdown per l’emergenza Covid-19.

Il provvedimento fa seguito al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, reso pubblico nella serata.

Sono interessati: le guide alpine, le guide escursionistiche e naturalistiche, gli accompagnatori di turismo equestre, gli istruttori di mountain bike, i servizi di cura per animali da compagnia, le botteghe scuola, il tennis, il paddle, l’atletica, il golf, il tiro con l’arco, la pesca sportiva, l’equitazione, parchi zoologici, parchi naturalistici e i loro centri visita, arre protette, orti, giardini botanici.

Palestre, piscine, centri e circoli sportivi è previsto riaprano dal 25 maggio.

Allegati

© 2020 All rights reserved.