fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Da Ebava 1,5 milioni per i dipendenti degli artigiani

L’Ente bilaterale dell’artigianato della Valle d’Aosta segnala di aver pagato quanto dovuto, per i mesi di marzo e aprile, ai dipendenti sospesi dal lavoro a causa del coronavirus.

Sono stati accreditati, a 2.340 dipendenti, 1.118.899.39 euro ma l’esborso complessivo (considerando anche il versamento all’Inps della contribuzione correlata) è di 1,5 milioni di euro.

Conclusa la crisi, l’obiettivo dell’Ente e del suo presidente Aldo Zapparterra è di incrementare il numero delle imprese iscritte, per aumentare la capacità di intervenire finanziariamente nei casi di necessità.

© 2020 All rights reserved.