fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

In piazza la protesta delle lavoratrici Vivenda

Giovedì 28 maggio 2020, le lavoratrici dell’Associazione temporanea d’impresa Vivenda, accompagnate dai loro rappresentanti sindacali, hanno manifestato in piazza Chenoux, per chiedere al Comune di Aosta di supportarle nell’ottenimento della Fis (la loro cassa integrazione) e nella conservazione del loro posto di lavoro.

A parlare con loro sono scesi in piazza il sindaco Fulvio Centoz e l’assessore ai servizi sociali Jeannette Migliorin, oltre al consigliere Vincenzo Caminiti (promotore, assieme alla collega Carola Carpinello, di un’iniziativa consiliare a loro favore).

La lettera di risposta che il Comune ha inviato ai sindacati è allegata all’articolo.

Allegati

© 2020 All rights reserved.