fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

PrésVerts: un incontro online con Antonio Brunori

La Biblioteca regionale Bruno Salvadori di Aosta riparte con la propria offerta di approfondimenti culturali, trasferendo, alcune attività sul web.

Il 9 giugno 2020, alle ore 18.30 avrà inizio il ciclo di incontri su argomenti legati al mondo vegetale con un appuntamento web dal titolo Gli alberi salveranno il Pianeta? Ascoltiamoli con Antonio Brunori, dottore forestale, Segretario Generale PEFC Italia (Associazione senza fini di lucro che promuove la gestione sostenibile delle foreste).

La conferenza sarà trasmessa in prima visione sulla pagina web del Sistema bibliotecario.

Le foreste vivono una crisi senza precedenti: aumento delle temperature, immissione di gas-serra nell’atmosfera e sfruttamento indiscriminato. Quali le iniziative volte alla loro tutela? Come si relazionano gli alberi con l’ambiente circostante? Queste e altre domande saranno il punto di partenza dell’analisi di Brunori. La presentazione verterà sulla descrizione della situazione attuale di emergenza forestale causata da incendi, deforestazione e commercio illegale del legname, sulle evidenze scientifiche che rendono gli alberi e le foreste un alleato nel contrasto dell’emergenza climatica con la presentazione dei risultati su come si relazionano gli alberi con l’ambiente circostante e su come l’uso del legname che deriva da foreste gestite in maniera sostenibile può diminuire l’impatto ambientale dell’uomo sulla Terra.

Antonio Brunori, conosciuto per la sua attività di divulgatore scientifico sul tema della gestione sostenibile delle foreste, ha partecipato a progetti internazionali su temi della legalità, della gestione forestale sostenibile e della valorizzazione dei prodotti di origine forestale e, in Italia, a progetti sui temi della valorizzazione delle filiere forestali di prossimità e dei servizi ecosistemici. È autore di numerose pubblicazioni e articoli sul tema della gestione sostenibile delle foreste.

Il PEFC Italia, in collaborazione con il Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti Climatici ha realizzato, per la prima volta in Italia, il progetto Trace, un progetto di monitoraggio in tempo reale dello stato di salute degli alberi di boschi e foreste, utilizzando tecnologie IoT (Internet of Things). È il futuro, appena cominciato, dei “Tree Talker” e della gestione sostenibile delle foreste, attività presentata e illustrata da Superquark nella puntata dell’agosto 2019.

© 2020 All rights reserved.