fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Lanièce: si completi la variante alla Ss 27

Nel Question Time di giovedì 18 giugno 2020, in Senato, il senatore dell’Union Valdotaine Albert Lanièce ha posto la problematica della rapida ultimazione della variante alla strada statale 27 del Gran San Bernardo alla ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli.   

«Questi lavori – ha detto Lanièce in aula – dovevano concludersi nel 2016, sia per le opere stradali che per le opere di ripristino delle aree agricole temporaneamente occupate per lo stoccaggio del materiale di scavo e per le aree di cantiere. 
Purtroppo, a causa delle vicende che hanno interessato la ditta appaltatrice, i lavori sono fermi da quasi cinque anni. Nel 2018 l’Anas, in Consiglio regionale, ha illustrato le nuove tempistiche che, tra pubblicazione del nuovo appalto e ultimazione di tutte le opere previste, lascia presagire una consegna dell’opera non prima del 2023. 
Tempi così lunghi non sono però sostenibili. C’è un problema di sicurezza, in particolare per le auto che transitano sull’asse viario in corrispondenza dell’abitato di Etroubles e di quello di Saint-Oyen. Ci sono danni di carattere ambientale, agro-pastorale e paesaggistico, a partire dai cumuli di smarino insistenti su terreni essenziali alle attività agricole
». 

Il senatore ha dunque chiesto al Ministero di intervenire per accelerare i tempi.

© 2020 All rights reserved.