fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Nove appuntamenti a Valpelline

Gli Amici dell’Abbé Henry di Valpelline hanno organizzato un ciclo di nove incontri serali.

Tutti gli incontri si svolgeanno nella Sala Polivalente dell’ex-centralina alle ore 21. Il primo appuntamento è programmato martedì 23 giugno 2020, con una teatralizzazione (a cura dell’Associazione PromEmotion) di un evento che vide contrapposti, per diversi anni, il Comune di Valpelline e la Parrocchia sull’uso di alcuni locali inizialmente destinati ad aula scolastica e sala consiliare.

L’evento aprirà il ciclo di serate e, sempre PromEmotion, chiuderà con un’altra storia locale il 18 agosto ancora sul contenzioso “comune-parrocchia”, questa volta in tema di uso dell’acqua potabile.

In mezzo, altri sette appuntamenti dedicati alla presentazione di libri con una valeenza anche locale, ma soprattutto un momento civico il 4 agosto con la partecipazione della presidente della Corte Costituzionale, Marta Cartabia, con cui si parlerà, ovviamente, in modo semplice e informale della Consulta dal volto umano.

Ad aprire gli incontri con l’autore sarà Gianni Torrione, il 30 giugno con Il tempo di Carré.

Seguirà Laura Zenti, il 7 luglio, con Musica nuova in cucina e, il 14 luglio, Aldo Pagani (ex-dipendente Olivetti) parlerà del suo lavoro Una volta la Ditta, dedicato proprio alla sua storia in Olivetti.

Il 21 luglio, serata particolare con l’Association Valdôtaine Archives Sonores che presenterà La Monachella e le altre, lavoro con CD musicale, scritto a più mani (Mauro Balma e Carlo Rossi.

Infine, l’11 agosto, Manuela Lucianaz parlerà dell’Età dell’oro attraverso una serie di testimonianze di personaggi valdostani.

Il 28 luglio, invece, incontro con uno fra i più qualificati artigiani valdostani: Guido Diemoz. Sarà l’occasione per presentare la mostra dei suoi lavori che si inaugurerà il giorno dopo (29 luglio) e resterà aperta fino all’11 agosto nei locali del Salone dell’Alpinismo.

Per la normativa vigente gli accessi saranno limitati a 45 persone per cui è consigliato a chi è interessato di arrivare puntuale. Raggiunto il numero massimo, saranno impediti nuovi accessi.

© 2020 All rights reserved.