fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Sav soccorre due alpinisti bloccati sulla Torre Lavinia

Si è conclusa, poco prima delle ore 20 di domenica 21 giugno 2020, una complessa operazione di soccorso in montagna.

Il Soccorso alpino valdostano è stato inviato sulla Torre Lavina (a Cogne) per il recupero di due alpinisti italiani in difficoltà a quota 3.200 metri, sul versante piemontese.

In prima battuta sono intervenuti i soccorritori piemontesi i quali però, a causa del forte vento, sono dovuti rientrare.

Il coordinamento tra il Soccorso alpino piemontese e quello valdostano ha permesso di condividere le coordinate e le procedure operative.

La missione è stata portata a conclusione dal Soccorso alpino valdostano che è riuscito, con l’elicottero, a raggiungere gli alpinisti e a portarli in salvo.

I due sono illesi e non hanno necessità di intervento sanitario.

© 2020 All rights reserved.