fbpx
Inserisci una parola e premi cerca

Casino in Cassazione per difendere il concordato

La Casino de la Vallée SpA ha deciso di appellarsi alla Corte di Cassazione contro la sentenza della Corte d’appello del Tribunale di Torino che, il 9 luglio 2020, ha bocciato il concordato.

La Corte torinese ha infatti accolto i reclami proposti da Elle Claims sa (società con sede in Portogallo) e da Valcolor srl contro il decreto 16 del 22 ottobre 2019, con cui il Tribunale di Aosta ha omologato il concordato preventivo proposto da Casino de la Vallée spa.

Il Tribunale di Aosta deve ancora prendere una posizione rispetto alla sentenza dei colleghi che sostengono l’azzeramento del suo operato ma, intanto, la Casino de la Vallée SpA ha intentato l’azione per difendere i propri diritti.

Potrebbe interessarti:

© 2020 All rights reserved.